RICICLOIL

Quali sono i Nostri Obiettivi?

Come obiettivo primario ci prefiggiamo di mettere a disposizione degli enti che si affidano a noi e per quelli che potenzialmente potrebbero affidarsi, le attenzioni necessarie di cui ogni Ente ha bisogno, atte a sollevarlo da problematiche pratiche e burocratiche quali possono essere quelle legate al rifiuto. E’ nostro interesse offrirvi un servizio che venga svolto in modo eccellente e non un ritiro che chiunque potrebbe fare.

Conosciamo bene il prodotto che viene usato da buona parte della popolazione, e che noi con cura trasportiamo e smaltiamo avendo premura dell’aggiornamento di tutte le normative che di’ per di’ ci ricordano di come questo prodotto, che è alla base dell’alimentazione comune, debba essere smaltito nei tempi e nei modi che la legge prevede. La S.A.E. srl adopera un sistema per le utenze domestiche completamente revisionato, di fatti con le tanichette (che solitamente si danno in dotazione alle abitazioni) si creano inevitabilmente delle criticità, come:

- lo sversamento accidentale , mentre le persone vanno a conferire,
- sporcare ed inquinare nell’area circostante ai contenitori,
- registrare l’immissione nei contenitori stradali di liquido diverso dal C.E.R. 20.01.25 (tipo olio minerale).
- aumento zanzare tigri
Diverse sono state le tecniche fino ad oggi adoperate propositivamente da altre aziende le quali però si sono dovute ricredere di fronte alla risposta concreta che tali progetti ricevevano :

- Inefficienza
- Contaminazione del suolo e delle aree circostanti alla campana di raccolta,
- Sottovalutazione del danno ambientale ,
- Praticità “zero”

La Soluzione

Quando si va a versare l’olio nel contenitore stradale con la tanichetta può succedere che qualche schizzo sporchi la camicia, la maglietta o la t-shirt, facendoti promettere che MAI più rifarai un’operazione del genere; inoltre ti ritroverai con una tanichetta sempre più sporca e con un odore che via via diverrà sempre più sgradevole.
E poi una volta lavata la tanichetta dove sverserai quel liquido di lavaggio? Forse nel lavandino? Il nuovo contenitore ricicloil, progettato dalla SAE appositamente per la raccolta presso condomini e grandi agglomerati abitativi, è la soluzione pratica e risposta risolutiva del 'porta a porta' per gli oli. Il contenitore è stato progettato tenendo conto del posto in cui dovrà essere collocato, le caratteristiche tecniche lo rendono perfettamente compatibile con le esigenze di pulizia e decoro delle aree comuni condominiali.
Dotato di contenitore interno e di una vaschetta ermetica che garantisce il blocco di eventuali sversamenti del liquido, favorisce la praticità nel conferimento del rifiuto, eliminando così tutti i punti critici sopracitati, di fatti l’intera bottiglia di plastica che comunemente si trovano in casa (precedentemente riempita , di olio vegetale esausto) potrà essere immessa per intera presso il nostro punto riciclOIL, che la società in accordo con il comune, scuole, condomini, istituti disporrà nelle aree e zone più consone. Un punto di forza per l’azienda è la campagna di sensibilizzazione atta a smuovere gli animi ed il senso civico di ogni singolo cittadino.
L'attivazione del progetto del 'porta a porta' prevede la consegna del materiale informativo per capire come raccogliere il residuo di frittura; le bottiglie, una volta piene, possono essere comodamente portate all’interno dei contenitori ricicloil collocati nelle aree comuni precedentemente concordate.
La raccolta del rifiuto da parte degli operatori della SAE viene effettuata periodicamente sulla base dei tempi previsti di riempimento del contenitore